Kalòs

Pittore

Kalòs

Nato a Roma nel 1945, inizio a dipingere in età giovanile da autodidatta ed in stile figurativo classico.

Convinto che la ricerca continua debba essere alla base di ogni attività artistica, ho seguito un percorso articolato che mi ha portato a definire una mia teoria incentrata sul concetto di “Pareidolia”.

Tecniche

L’esigenza di sperimentare mi ha portato ad utilizzare tutte le tecniche: olio, acrilico, tecnica mista, ma soprattutto ad impiegare materiali di scarto della “civiltà dei consumi” (lenzuola, specchi, sabbia, carta bruciata, cassette della frutta, ecc.) e materiali innovativi come le resine epossidiche.

“Riflessioni e Pareidolie” si intitola la serie di opere dell’ultimo periodo.

Le opere

Contatta Kalòs

Dichiaro di aver letto ed accettato le condizioni sulla Privacy Policy